I più venduti

La ragazza di Vizzini Visualizza ingrandito

La ragazza di Vizzini

Nuovo prodotto

12,00 €

Scheda tecnica

Editore Delta 3 Edizioni
Genere Romanzo
ISBN 978-88-6436-636-4
Formato 12x19
Pagine 228
Rilegatura Brossura cucita
Illustrato No
Anno 2018

Descrizione

Un viaggio dentro l’anima alla riscoperta della vita, della ragione, del sentimento, in un percorso senza passi, che scende fin nei cunicoli del cuore a risvegliarlo e farne terreno dove l’amore potrebbe germogliare.
Eppure ogni viaggio che si rispetti porta con sé bivi, curve e...

Recensioni

Valutazione 
20/06/2018

Il vero amore ti può cambiare la vita se lasci che guidi i tuoi

Un tradimento porta Mimì, giovane avvocato napoletano di buona famiglia, ad allontanarsi dalla sua città. Sul traghetto diretto in Sicilia vede Camila, una ragazza decisamente attraente da cui rimane immediatamente colpito. Dalle pagine del diario della ragazza, che si intrecciano con il racconto di Mimì, si capirà che anche l’avvocato napoletano non era affatto passato inosservato.
Camila porta con sé un doppio bagaglio, pesante, faticoso, pieno degli attacchi cruenti di un amore tossico (da cui stenta a liberarsi) e ricolmo di una tristezza nostalgica per aver dovuto abbandonare la sua terra. Mimì, a sua volta, si trascina appresso il fardello, anch’esso ingombrante, di un mondo artefatto e simulato che non gli appartiene.
Una fortuita casualità consente ai due di fare conoscenza e di stabilire un contatto che andrà assumendo, in maniera imprevedibile, ma non per questo respinto, i contorni di una coinvolgente trama d’amore. Una storia che si srotola intimamente attraverso i percorsi emotivi dei due protagonisti, che al lettore offrono una visione non appiattita ma duplice degli accadimenti. Cosa prova un uomo e cosa una donna a contatto con l’amore? Cosa prova Camila? Cosa prova Mimì? Due mondi, due vissuti, due cuori che s'incontrano, si legano, si fanno una cosa sola, in un viaggio che è un’avventura, una scoperta, una genesi ed un ritorno a casa ma, al tempo stesso, un metaforico trapianto di cuore.
Due le domande che nasceranno lungo la strada: si può innestare in un cuore incostante la costanza di un amore? si può liberare un cuore in gabbia e farlo rivivere, germogliare, di nuovo?
I personaggi e i luoghi, seppure delineati con estrema delicatezza, sono così ben definiti da catapultare i lettori negli spazi e nel tempo della storia, permettendo loro di vivere in prima persona le ambientazioni e gli stati d’animo, descritti con dovizia di dettagli sensoriali, assieme alla calda passionalità degli eventi e alle intriganti emozioni che si susseguono nello svolgersi della storia.
Pur nella diversità stilistica delle due voci narranti, nel suo insieme la storia si avvale di una scrittura limpida, scorrevole, morbida, introspettiva per lo più. Due stili narrativi, diretto immediato franco quello di Mimì, a tratti sognante e trasognato la scrittura di Camila, che rimbalzano sulla svolgersi della trama come fa una pallina sul tavolo da ping pong.

Scrivi una recensione!

Scrivi una recensione

La ragazza di Vizzini

La ragazza di Vizzini

Michele Vespasiano

Emanuela Sica

29 altri prodotti della stessa categoria: