Nuovo Magna Grecia - L'attività letteraria Visualizza ingrandito

Magna Grecia - L'attività letteraria

Nuovo prodotto

20,00 €

Scheda tecnica

Editore Delta 3 Edizioni
Genere Letteratura
ISBN 978-88-6436-680-7
Formato 15x22,5
Pagine 272
Rilegatura Brossura cucita
Illustrato No
Anno 2018

Descrizione

Un viaggio affascinante in un’epoca della quale molto resta a livello di monumenti e testimonianze archeologiche, mentre i documenti legati alla tradizione letteraria sono assai scarsi; molte le citazioni indirette di età romana, rare e lacunose le fonti dirette, trattandosi per la maggior parte di lacerti e frammenti attraverso i quali possiamo soltanto intuire la ricchezza testuale.
Marandino costruisce uno studio approfondito dalla tradizione poetica legata al leggendario Omero, passando per la letteratura filosofica, quella di ricerca, per terminare con la lirica ellenistica. A completare l’ampio spettro di analisi, anche un capitolo dedicato alla tradizione dei canti popolari e delle novelle sibaritiche, così come dei drammi comici e delle commedie teatrali, testimonianze di una vitalità letteraria che interessava anche i ceti meno colti della popolazione. Chiudono il saggio un capitolo dedicato all’influenza che la letteratura della Magna Grecia ha avuta sulla letteratura romana e un’appendice sulla letteratura siceliota.
Filosofi, commediografi, poeti, filologi, pressoché sconosciuti al grande pubblico, si rivelano adesso nel loro contributo allo sviluppo civile dell’Europa; non si può infatti dimenticare che proprio da questa regione storica si diffusero tra gli altri popoli vicini quelle conquiste civili e politiche che ancora oggi sono il fondamento della civiltà moderna. La letteratura magnogreca contribuì alla formazione di questo pensiero che all’epoca era particolarmente avanzato, tanto da influenzare la civiltà romana e quelle successive.

Recensioni

Scrivi una recensione

Magna Grecia - L'attività letteraria

Magna Grecia - L'attività letteraria

Romualdo Marandino